Homepage Rete commerciale

Ciclo produttivo

Texon Italia è conosciuta dagli addetti ai lavori del mondo calzaturiero per i propri materiali cellulosici per la produzione di sottopiedi di montaggio.

Lo stabilimento è ubicato a Ripatransone, a pochi chilometri dalla costa Adriatica, in un dolce paesaggio di colline marchigiane. Texon Italia ha un forte legame con il territorio, occupa da sempre mano d’opera locale e da quasi trenta anni è un punto di riferimento per l’economia della zona.

Il processo produttivo consiste nel miscelare le materie prime (cellulosa vergine, fibre secondarie, acqua) impregnarle con leganti (lattici sintetici e naturali) che vengono successivamente polimerizzati. Il risultato è un materiale traspirante, prodotto in vari spessori, con rigidità variabile, che svolge le importanti funzioni di sostegno dell’intera struttura della calzatura e di gestione dell’umidità del piede, assorbendo e rilasciando progressivamente il risultato della perspirazione.

  • Lo stabilimento di Texon Italia
  • Le materie prime
  • Le materie prime: gli scarti di lavorazione dei solettifici
  • Lo spappolatore
  • Controllo dei dati in linea
  • La linea di produzione
  • Monitoraggio dei parametri di produzione
  • L'impregnazione
  • La seccheria
  • Una taglierina
  • La movimentazione dei Jumbo
  • La seconda taglierina
  • I controlli di laboratorio
  • I controlli di laboratorio
  • Reparto spedizioni
  • Reparto spedizioni